fbpx

Architetto Adele Songini: Fiducia e Impegno

“I progetti realizzati insieme racchiudono quella sintonia e quell’unione della passione e della conoscenza”

Arch. Adele Songini

“Collaboro da tanti anni con Parál, e ho piena fiducia nelle capacità organizzative e di gestione dei progetti dell’azienda.
Parál ha una marcia in più che la rende completa non solo per la qualità e la bellezza dei parquet proposti ma soprattuto per le capacità di “problem solving” riconosciute in fase di cantiere.

Per lo sviluppo di questo progetto ci siamo occupati di:

  • Fase iniziale di raccolta dati
  • Risoluzione di problematiche tecniche termo-igrometriche
  • Rivestimento a parete verticale, realizzato in continuità con la pavimentazione in legno quindi ragionando sull’orientamento ideale della casa
  • Sincronizzazione e coordinamento della direzione lavori per le tempistiche di consegna e posa del parquet
  • Scelta del legno ideale per le sollecitazioni termo-igrometriche tipiche dei luoghi di montagna

Per il pavimento e i rivestimenti a parete abbiamo realizzato un parquet in Quercia “Sofferta” del marchio Quid:1964 nome “Incontro”

Chiudi il menu